I fagiolini

I fagiolini

Uno dei piatti tipici più antichi e caratteristici del Salento sono i fagiolini. Anche presso la Tenuta Monticelli, agriturismo Gallipoli, in occasione delle cene di degustazione dei prodotti tipici, si possono degustare i fagiolini.

I fagiolini sono una fonte preziosa di vitamine e di sali minerali. Contengono soprattutto vitamina A, vitamina C, potassio, ferro e fosforo. Sono anche una fonte vegetale di calcio da non sottovalutare.

Le proprietà benefiche dei fagiolini sono inoltre legati al loro contenuto di antiossidanti, come il betacarotene e la luteina. Gi antiossidanti aiutano il nostro corpo a proteggersi dall’azione dei radicali liberi e riparano la vista e la pelle dall’invecchiamento precoce. Gli antiossidanti e i flavonoidi presenti nei fagiolini sono benefici per il cuore e per la circolazione e potrebbero anche risultare utili per proteggere il nostro organismo dalle infiammazioni.

I fagiolini sono anche una fonte di silicio, un minerale meno conosciuto rispetto al calcio e al magnesio ma che è considerato molto importante per la salute delle ossa e per la formazione del tessuto connettivo.

Il consumo di fagiolini non ha controindicazioni particolari, salvo allergie o intolleranze a questo alimento. Ricordate che i fagiolini vanno consumati dopo la cottura, come di solito avviene per i legumi.

Se volete gustare i fagiolini del vostro orto vi suggeriamo di seminarli in primavera. Poi li potrete raccogliere per tutta l’estate e anche all’inizio dell’autunno soprattutto se vivete in una regione dal clima mite del Centro o del Sud. In questo modo per diversi mesi avrete a disposizione i fagiolini buoni, sani e sempre freschi coltivati da voi in modo naturale.

La raccomandazione è di cuocere i fagiolini freschi al vapore in modo che mantengano il più possibile le loro proprietà nutritive. Presso la Tenuta Monticelli, agriturismo Gallipoli, vengono serviti soprattutto lessi, conditi con olio, pan grattato e aceto.

Leave a comment

Your email address will not be published.